Il restauro e la conservazione dei documenti

Il restauro e la conservazione dei documenti2

Cagliari, 30 giugno - 4 luglio 2008

Corso di aggiornamento

La Sezione Sardegna dell’ANAI, in collaborazione con la Scuola di Archivistica, annessa all’Archivio di Stato di Cagliari, nell’ambito delle iniziative dedicate all’aggiornamento e alla formazione professionale, organizza un Corso di aggiornamento per archivisti che affronta le tematiche relative al Restauro e alla conservazione dei documenti.

Il Corso si propone di approfondire un aspetto importante della professione archivistica, talvolta messo in secondo piano, e che in realtà costituisce un momento fondamentale per la tutela e la valorizzazione del patrimonio documentario.

Il Corso sarà pertanto tenuto da archivisti e tecnici del settore, e sarà articolato in lezioni in aula e in laboratorio. Le lezioni in aula saranno sempre accompagnate dall’esame analitico di documenti originali, conservati nell’Archivio di Stato di Cagliari, per consentire l’individuazione diretta della natura dei danni, della tipologia e della forma del supporto, delle filigrane, dei sigilli, degli inchiostri e dei pigmenti.

Al termine del Corso ad ogni partecipante verrà inoltre affidato l’esame di un pezzo archivistico (registro, carta sciolta, fascicolo) deteriorato di cui dovrà compilare la scheda di restauro con la relativa analisi dei costi.

Programma

30 giugno ore 9 - 12 presso Società degli Operai via XX settembre, Cagliari

  • Teoria e storia del restauro: supporti scrittori (papiro, pergamena, carta antica e moderna, composizione e tecniche di fabbricazione), inchiostri e pigmenti

 

1 luglio, ore 9 - 12,30 presso Società degli Operai via XX settembre, Cagliari

  • I fattori di degrado: chimico-fisici interni, chimico-fisici esterni, fattori di degrado di origine biologica e ambientale, calamità naturali
  • I materiali tradizionali: analisi delle varie tipologie documentarie colpite da fattori di degrado
  • Principi fondamentali della conservazione negli archivi: edilizia, scaffalature, impianti ed attrezzature, condizionamento.

 

2 luglio, ore 9 - 12,30 presso Società degli Operai via XX settembre, Cagliari

  • Sistemi di prevenzione e restauro
  • La normativa italiana ed europea: Codice dei beni culturali; Direttive europee; Centro di fotoriproduzione, legatoria e restauro, Istituto di Patologia del libro
  • I nuovi materiali: le fotografie, i supporti digitali.

 

3 luglio, ore 9 - 12 presso Società degli Operai via XX settembre, Cagliari

  • Progetto di restauro: scheda di restauro e analisi dei costi
  • Esemplificazione di una gara d’appalto.

Laboratorio

3 e 4 luglio ore 14,30 - 17,30 presso il laboratorio di restauro dell’Archivio di Stato di Cagliari, via Gallura 2

  • Tecniche di trattamento della pergamena: ammorbidimento, tiraggio, spianamento, risarcimento delle lacune con pergamena o carta giapponese
  • Tecniche di restauro: non invasivo (il cosiddetto piccolo restauro) senza smontaggio della coperta e delle carte; con smontaggio parziale e rafforzamento della cucitura e della indorsatura; con restauro parziale delle carte. Restauro di documenti manoscritti con danni dovuti ad inchiostro, carta acida e danni di origine biologica, chimica, fisica
  • Legature: descrizione di una legatura antica in pergamena o in pelle con smontaggio completo. Tecniche di legatura moderna: a cartella, incartonato, brossura, a filza
  • Studio e progettazione di particolari contenitori atti alla conservazione del materiali archivistico e bibliografico

Informazioni per i partecipanti

Organizzazione: Associazione Nazionale Archivistica Italiana, Sezione Sardegna, Archivio di Stato di Cagliari

Sede del Seminario: Cagliari, via XX Settembre 80, c/o Società degli Operai, e Archivio di Stato di Cagliari, via Gallura 2.

N° massimo dei partecipanti: 20