Il laboratorio di Legatoria e Restauro

Il laboratorio di Legatoria e RestauroLa creazione nel 1963 del Centro di Fotoriproduzione, Legatoria e Restauro di Roma ed in seguito di alcuni laboratori annessi agli Archivi di Stato, ha segnato una tappa importante nel processo di tutela del patrimonio archivistico: i documenti infatti subiscono spesso gravi danni a causa della cattiva qualità del supporto, dell'ambiente non idoneo in cui sono stati conservati per anni, del frequente uso ed anche dell'incuria dell'uomo.

Il Laboratorio di Legatoria e Restauro, annesso all'Archivio di Stato di Cagliari, istituito nel 1985, è diventato operativo a partire dal 1991; il personale che vi opera, altamente qualificato e specializzato, si è formato e si aggiorna periodicamente presso il Centro di Roma con cui opera a stretto contatto.

Il laboratorio di Legatoria e Restauro2L'attività del Laboratorio è rivolta al restauro dei documenti cartacei e membranacei conservati nell'Archivio di Stato di cui cura anche il condizionamento secondo le varie esigenze. Vi si eseguono, oltre al restauro manuale anche quello meccanico, nonché lavori di legatura antica, moderna e di cartotecnica.

Dotato dei più moderni macchinari, è punto di riferimento per uffici statali ed enti pubblici, ed anche per privati possessori di documenti.



Il laboratorio di Legatoria e Restauro